«L’amore è sangue misto», Jacques Prévert in Poesie d’amore.

Jacques Prévert diventa poeta ‘tardi’, all’età di quarantasei anni. La sua poesia, viene tutt’oggi associata all’amore per eccellenza, insieme a quella di Lorca e di Lee Masters.L’amore che Prévert descrive è intenso, profondo, passionale e violento nella sua dolcezza.
Negli anni dell’ermetismo, in cui i poeti chiudevano le parole in loro stesse, Prévert decise di aprire le sue a un pubblico quanto più vasto possibile, mostrando tutto il suo sentimento anarchico nei confronti dei potenti e valorizzando la felicità presente nelle piccole e poche cose.
Si può dire che al buio ermetico, preferisce la lampadina della chiarezza espressiva. Basti pensare a Rimbaud e Mallarmé, i quali dichiarano di scrivere poesie per sé stessi o al massimo per una stretta cerchia di personaggi, esponenti di una élite intellettuale sofisticata e raffinata.

E così, Prévert decide di andare controcorrente, fondando la sua poesia su spontaneità e sincerità attraverso un ricco linguaggio fatto di rimandi, giochi di parole e ironia. Egli parla della vita quotidiana, parla d’amore e di città, parla dell’amicizia e della fatica, del tempo e della morte, con parole sonore, con parole che si tramutano subito in immagini e riempiono gli occhi e la mente di profumi, colori, volti conosciuti e di vestiti indossati.

Il lessico di Prévert è inoltre semplice, capace di esprimere tutte le sfumature del sentimento amoroso, dalla felicità che ne deriva, arrivando fino alla disperazione, se non addirittura, valicando le porte della gelosia, all’assassinio.
Basti pensare all’ evocazione epico-tragica del componimento Barbara, in cui le pene d’amore si intrecciano al fracasso della guerra e della Storia.

L’amore è sangue misto.

e ancora:

Noi facevamo il male
Il male era fatto bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...